1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per la Borsa di Milano dopo il tonfo di ieri che ha visto il Ftse Mib lasciare sul parterre quasi 4 punti percentuali. Negli Stati Uniti l’accordo sull’innalzamento del tetto del debito è stato approvato dalla Camera, ma il mercato guarda con preoccupazione ad un possibile downgrade sulla tripla A americana. Non aiutano gli ultimi dati macro: ieri l’Ism manifatturiero di luglio è sceso a 50,9 punti contro attese che indicavano 55 punti. In Italia la tensione è tornata a colpire le obbligazioni, con lo spread Btp-Bund arrivato al record di 355 punti base. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,22% a 17.687 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,16% a quota 18.426.