Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 18/07/2011 - 09:09
Partenza in ribasso per la Borsa di Milano nel giorno in cui entrano in vigore le misure contenute nella manovra varata dal Governo italiano per raggiungere il pareggio di bilancio entro il 2014. Il mercato guarda già a giovedì, quando si incontreranno in un vertice straordinario i capi di stato e di Governo dell'Eurozona. L'incontro, convocato dal presidente dell'Unione Europea, Herman Van Rompuy, riguarderà la stabilità finanziaria dell'area euro e il futuro finanziamento del programma greco. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,65% a 18.320 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,60% a quota 19.052.
COMMENTA LA NOTIZIA