1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per la Borsa di Milano dopo la debole chiusura di Wall Street. Le vendite negli Stati Uniti sono scattate dopo la pubblicazione dell’ultima riunione della Fed, dai quali è emerso che la Banca centrale Usa rallenterà i suoi acquisti mensili di asset nelle prossimi riunioni se le condizioni economiche olo consentiranno. In controtendenza Tokyo dove il Nikkei ha guadagnato circa il 2% salendo ai massimi degli ultimi 6 mesi sfruttando il rafforzamento del dollaro sullo yen. Deludente il Pmi manifatturiero cinese che a novembre è sceso a 50,4 punti mentre ghli analisti si aspettavano 50,8 punti. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede circa mezzo punto percentuale a 18.630 punti.