Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 12/12/2011 - 09:15
Partenza in ribasso per la Borsa di Milano dopo il tanto atteso summit europeo di venerdì scorso. Summit che non ha fatto cambiare idea a Moody's che oggi ha ribadito la sua intenzione di rivedere i rating sui Paesi della zona euro nei primi mesi del 2012. "La continua assenza di misure decisive nel recente summit fa rimanere l'Unione Europea soggetta a ulteriori shock e l'area euro sotto minaccia", spiega l'agenzia di rating. Sul fronte macro da segnalare il primo calo della produzione industriale in India dal 2009, scesa ad ottobre del 5,1% su base annuale mentre gli analisti avevano indicato una flessione dello 0,7%. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede lo 0,90% a 15.350 punti, mentre il Ftse All Sgare arretra dello 0,85% a quota 16.090.
COMMENTA LA NOTIZIA