1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per la Borsa di Milano dopo il netto taglio di Moody’s al rating del Portogallo. Una sforbiciata di quattro gradini che ha portato il giudizio sul debito di Lisbona a livello “spazzatura”. Secondo l’agenzia di valutazione, vi è il rischio crescente che il Paese lusitano debba ricorrere ad un secondo pacchetto di aiuti. Il Portogallo, a detta di Moody’s, non riuscirà inoltre a centrare gli obiettivi di riduzione del deficit concordato con Ue e Fmi. Sempre ieri, nel mirino dell’agenzia sono finite anche le banche cinesi. In questo quadro, nei primi scambi di giornata, a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,70% a 20.133 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,63% a quota 20.850.