Avvio in rialzo per Piazza Affari, Ftse Mib in area 20.800 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per Piazza Affari in un clima di cautela in scia alle tensioni in Ucraina e dopo i dati deludenti di ieri sull’export cinese. Come atteso dagli investitori, la Bank of Japan ha mantenuto invariato il piano di stimolo monetario confermando le stime di crescita e di inflazione. E così a Tokyo il Nikkei ha guadagnato lo 0,70% recuperando parte delle perdite di ieri. A Piazza Affari, dove i riflettori sono puntati su Unicredit che oggi pubblicherà i conti del 2013 e il nuovo piano industriale, nei primi scambi l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,30% in area 20.800 punti.