1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza tonica per Piazza Affari dopo il nulla di fatto della Federal Reserve, che ha deciso di lasciare i tassi d’interesse fermi allo 0,25%-0,50%. L’istituto guidato da Janet Yellen ha però evidenziato che una nuova stretta, la seconda dal 2006, è sempre più vicina, aprendo così la porta a un probabile ritocco del costo del denaro a dicembre. Questa mattina anche i listini asiatici hanno festeggiato il post Federal Reserve, che ha fatto seguito alla Bank of Japan. Anche oggi gli occhi del mercato rimangono puntati sulle Banche centrali. A Francoforte interverrà il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, mentre a Bruxelles la Bce pubblicherà il bollettino economico. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib nei primi scambi guadagna l’1,20% a 16.550 punti.