Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib sopra quota 16.500 punti

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 07/02/2012 - 09:12
Partenza in rialzo per la Borsa di Milano che sfrutta l'avvio tonico del comparto bancario, in attesa di conoscere il responso dell'EBA sui piani di rafforzamento patrimoniale. Il focus principale, però, resta la Grecia. Oggi è previsto un nuovo incontro tra Governo e partiti nel tentativo di trovare un accordo che sblocchi il piano di salvataggio da 130 miliardi di euro ed eviti così il default del Paese. Il clima si fa sempre più teso: oggi ad Atene è infatti previsto uno sciopero generale di 24 ore. In Oriente il Governo indiano prevede di chiudere il 2011 con una crescita pari al 6,9%, in deciso calo rispetto al +8,4% dello scorso anno. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,75% a 16.510 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,70% a quota 17.510.
COMMENTA LA NOTIZIA