1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib sopra quota 16.000 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano nonostante le nuove stime economiche del Fmi che vedono l’Eurozona in piena recessione nel 2012. “L’Unione Europea resta l’epicentro della crisi e il resto del mondo è sempre più a rischio di contagio”, ha dichiarato Olivier Blanchard, capo economista del Fmi. A guidare i ribassi l’Italia, con l’economia prevista in contrazione del 2,2%, e la Spagna (-1,7%). Nel frattempo continua il pressing sulla Germania per convincerla ad aumentare la potenza di fuoco del Fondo salva-Stati permanente. Sul secondario lo spread Btp-Bund viaggia stabile poco sopra i 415 punti base. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,60% a 16.025 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,55% a quota 16.965.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …