Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib in area 13.500 punti

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 07/06/2012 - 09:16
La Borsa di Milano viaggia in positivo nei primi scambi dopo l'exploit di ieri, favorito dalle parole di Mario Draghi. Il presidente della Bce ha garantito liquidità illimitata alle banche continentali a tre mesi e al tasso dell'1%, fino alla fine del 2012. Un grosso aiuto quindi al comparto bancario in uno scenario economico che rimane debole e incerto. Secondo la Bce, quest'anno il Pil della zona euro varierà tra -0,5% e +0,3%, per poi tornare in rialzo dell'1% durante il 2013. Nel frattempo si fa sempre più forte il pressing di Obama su i leader europei per cercare di ammorbidire le posizioni di Angela Merkel. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,50% a 13.490 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,45% a quota 14.430.
COMMENTA LA NOTIZIA