1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib in area 13.500 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano viaggia in positivo nei primi scambi dopo l’exploit di ieri, favorito dalle parole di Mario Draghi. Il presidente della Bce ha garantito liquidità illimitata alle banche continentali a tre mesi e al tasso dell’1%, fino alla fine del 2012. Un grosso aiuto quindi al comparto bancario in uno scenario economico che rimane debole e incerto. Secondo la Bce, quest’anno il Pil della zona euro varierà tra -0,5% e +0,3%, per poi tornare in rialzo dell’1% durante il 2013. Nel frattempo si fa sempre più forte il pressing di Obama su i leader europei per cercare di ammorbidire le posizioni di Angela Merkel. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,50% a 13.490 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,45% a quota 14.430.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Mercati europei sotto la parità. BCE e BoE sotto i riflettori

Chiusura sotto la parità per le borse europee in scia della debolezza del comparto delle utilities (-2,4%), delle Tlc (-1,3%) e dell’automotive (-1,57%). A penalizzare quest’ultimo settore è stato il warning lanciato dalla tedesca Schaeffler (-10,87%…

MERCATI

Piazza Affari e Borse europee previste fiacche in avvio

E’ atteso un avvio di seduta in moderato calo per Piazza Affari e le Borse europee, dopo un inizio di settimana positivo grazie al comparto bancario che ha festeggiato il salvataggio delle due banche venete. Anche l’agenzia Moody’s ha giudicato l’ope…