1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib guadagna oltre l’1%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano con gli investitori concentrati sull’asta con cui la Bce finanzierà questa mattina le banche continentali a 3 anni, con ammontare illimitato e ad un tasso pari all’1%. Rispetto al passato, una forte richiesta da parte delle banche potrebbe allontanare i timori sulle scadenze e ridurre la pressione dello spread. La ventata di ottimismo è alimentata dalla chiusura tonica di Wall Street e dal risultato soddisfacente dell’asta spagnola di ieri. In Giappone la BoJ ha confermato i tassi d’interesse allo 0-0,1% tagliando però le stime economiche del Paese per il secondo mese consecutivo in scia al rafforzamento dello yen. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna oltre l’1% a 15.140 punti, mentre il Ftse All Share avanza dell’1,20% a quota 15.850.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee: partenza in rialzo, focus sul vertice Opec

Le Borse europee hanno aperto in rialzo, in scia ai guadagni di Wall Street e dei listini asiatici, con la piazza azionaria di Tokyo in rialzo dello 0,36%. In avvio Francoforte sale dello 0,40%, Parigi incassa un +0,44% e Londra sale dello 0,19%. Sec…

MERCATI

Piazza Affari e Borse europee previste in rialzo, oggi il vertice Opec

Piazza Affari e le Borse europee sono attese positive in avvio, in scia ai guadagni di Wall Street ieri sera con la Federal Reserve ormai vicina a una stretta monetaria. Secondo i verbali dell’ultima riunione, diffusi ieri, la banca centrale american…

MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in rialzo

La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta odierna in rialzo, sostenuta dai guadagni a Wall Street dopo che i verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve hanno indicato una possibile stretta monetaria nel breve termine, probabilmente già a metà giu…

MERCATI

Borse Usa di poco sopra la parità. Seduta da dimenticare per Tiffany

Wall Street in lieve territorio positivo in attesa della pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve. A poco più di due ore dalla chiusura degli scambi, il Dow Jones sale dello 0,2%, lo S&P segna un +0,07% e il Nasdaq un +0,1…