Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib guadagna circa lo 0,5%

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 11/09/2013 - 09:16
Partenza in rialzo per la Borsa di Milano in scia all'apertura americana alla via diplomatica per risolvere la crisi siriana e agli spiragli sulla tenuta del governo Letta. A sostenere il listino milanese il buon avvio del comparto bancario, che sfrutta un report positivo di una primaria casa d'affari. A Tokyo, dopo due sedute euforiche alimentate dall'assegnazione dei Giochi Olimpici, questa mattina il Nikkei ha chiuso sostanzialmente invariato nonostante i rialzi di Wall Street e la debolezza dello yen. Sul secondario lo spread Btp-Bund si attesta in area 245 punti base, sugli stessi livelli del differenziale spagnolo. Nei primi scambi a Piazza Affari, in attesa dell'asta Bot, l'indice Ftse Mib guadagna circa lo 0,5% a 17.410 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA