Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib guadagna l'1% in area 15.400 punti

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 02/12/2011 - 09:10
Partenza in rialzo per la Borsa di Milano alla vigilia di una settimana decisiva per il futuro della zona euro. Lunedì, infatti, il presidente francese, Nicolas Sarkozy, e il cancelliere tedesco, Angela Merkel, si incontreranno a Parigi per presentare ufficialmente le loro proposte per un nuovo trattato europeo. Sempre lunedì il governo Monti presenterà la nuova manovra, che dovrebbe aggirarsi tra i 20 e i 25 miliardi di euro. Il mercato è in attesa oggi degli importanti dati di novembre sul mercato del lavoro statunitense (tasso disoccupazione e non farm payrolls). In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib guadagna oltre l'1% in area 15.400 punti, mentre il Ftse All Share avanza dell'1% a quota 16.150.
COMMENTA LA NOTIZIA