Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib guadagna l'1%

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 02/05/2012 - 09:13
Partenza in rialzo per la Borsa di Milano dopo la chiusura di ieri per la Festa del lavoro. Lunedì erano state le vendite a prevalere sul listino milanese, con la Spagna che aveva ufficializzato l'entrata in recessione e Standard & Poor's che aveva declassato 11 banche iberiche. A tenere banco anche il polemico addio del presidente dell'Eurogruppo, Jean Claude Juncker, che ha pronunciato un'accusa senza precedenti con il direttorio franco-tedesco. Questa mattina Piazza Affari beneficia delle chiusure positive di Tokyo e Wall Street, dove il Dow Jones si è portato sui massimi da quattro anni. In questo quadro l'indice Ftse Mib guadagna l'1,25% a 14.770 punti, mentre il Ftse All Share avanza dell'1,15% a quota 15.820.
COMMENTA LA NOTIZIA