1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano nel giorno che dovrebbe portare la Bce a rialzare i tassi d’interesse dall’1% all’1,25%. I saggi sono fermi dal maggio 2009, ma le spinte inflazionistiche hanno spinto l’Eurotower ad accelerare i tempi. Ieri sera, dopo mesi di smentite e resistenze, il Portogallo si è arreso. Il Governo lusitano ha ammesso di avere bisogno di ricorrere agli aiuti internazionali per fronteggiare la crisi del debito, seguendo così l’esempio di Grecia ed Irlanda. Il premier non ha parlato di numeri, ma sull’entità del salvataggio si discute già da tempo tra gli analisti. Secondo il mercato, il Portogallo potrebbe avere bisogno di un pacchetto di aiuti tra 60-80 miliardi euro per tre anni. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib guadagna nei primi scambi lo 0,50% a 22.434 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,44% a quota 23.123.