1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano dopo una giornata tesa a livello politico in cui il premier Berlusconi ha annunciato che si dimetterà subito dopo l’approvazione della legge di stabilità. Ieri, inoltre, è stata resa nota una lettera dove l’Unione Europea ha chiesto misure aggiuntive all’Italia. Resta alta la tensioni sulle obbligazioni italiane con lo spread Btp-Bund che si attesta nei primi scambi a quota 495 punti base. Il rendimento del nond decennale italiano è quindi pari al 6,7%. A livello macro, da segnalare il rallentamento dell’inflazione in Cina, scesa in ottobre al 5,5% dopo il 6,1% registrato a settembre. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,65% a 15.760 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,60% a quota 16.570.