Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 22/11/2011 - 09:10
Partenza in rialzo per la Borsa di Milano che tenta il rimbalzo dopo aver bruciato ieri 15,8 miliardi di euro di capitalizzazione. Sul mercato hanno pesato soprattutto i timori che negli Stati Uniti non si riesca a trovare un accordo sul rientro del deficit pubblico, mentre Moody's ha fatto sapere che l'aumento dei tassi d'interesse sui titoli di Stato francesi e un possibile deterioramento delle prospettive di crescita potrebbero portare ad un taglio della tripla A di Parigi. Oggi inizia a Bruxelles il prima missione internazionale di Mario Monti che dovrà riportare la credibilità sull'Italia tra i partner europei. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib guadagna oltre l'1% a 14.665 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,95% a quota 15.425.
COMMENTA LA NOTIZIA