Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 05/03/2013 - 09:14
Partenza in rialzo per la Borsa di Milano in scia alle chiusure positive di Wall Street e Tokyo, nonostante i tanti segnali d'incertezza presenti tra gli investitori. Il recente nervosismo è dato dalla situazione politica italiana post elettorale e dai tagli alla spesa pubblica scattati negli Stati Uniti dopo il mancato accordo tra i leader del Congresso e il presidente Obama. Ieri poi il governo di Pechino, preoccupato dallo scoppio di una bolla immobiliare, ha deciso di innalzare i requisiti per poter accedere al mercato delle case. Nel Vecchio Continente l'Eurogruppo ha rimandato a fine marzo la decisione sugli aiuti a Cipro. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib nei primi scambi guadagna circa l'1% a 15.730 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA