1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano dopo la giornata di ieri che ha visto andare in fumo 140 miliardi di euro sulle piazze continentali. Resta alta l’incertezza sul futuro della Grecia nella zona euro dopo le indiscrezioni che ogni Paese dovrà preparare un piano sull’eventuale uscita di Atene dalla moneta unica. Non aiuta nemmeno il vertice notturno dei leader europei, terminato con un sostanziale nulla di fatto. Notizie che hanno fatto scivolare l’euro sotto 1,26 dollari per la prima volta dall’agosto 2010, mentre sul secondario lo spread Btp-Bund viaggia sopra 420 punti base dopo l’allarme di Fitch sulla fuga degli investitori stranieri dai Bot e Btp. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftsec Mib guadagna lo 0,55% a 13.030 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,60% a quota 13.990.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Mercati europei sotto la parità. BCE e BoE sotto i riflettori

Chiusura sotto la parità per le borse europee in scia della debolezza del comparto delle utilities (-2,4%), delle Tlc (-1,3%) e dell’automotive (-1,57%). A penalizzare quest’ultimo settore è stato il warning lanciato dalla tedesca Schaeffler (-10,87%…

MERCATI

Piazza Affari e Borse europee previste fiacche in avvio

E’ atteso un avvio di seduta in moderato calo per Piazza Affari e le Borse europee, dopo un inizio di settimana positivo grazie al comparto bancario che ha festeggiato il salvataggio delle due banche venete. Anche l’agenzia Moody’s ha giudicato l’ope…