Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 28/09/2012 - 09:17
Partenza in rialzo per la Borsa di Milano all'indomani del varo della finanziaria spagnola da circa 40 miliardi di euro. Non è però ancora chiaro se Madrid chiederà o meno gli aiuti internazionali, mentre una dopo l'altra le regioni invocano il soccorso del governo centrale. Il Tesoro italiano ha superato la tre giorni di aste collocando con successo Btp a 5 e 10 anni con rendimenti in calo. Negli Stati Uniti è stato rivisto al ribasso il Pil del secondo trimestre a +1,3%, mentre gli ordini di beni durevoli sono scesi del 13%. A Tokyo il Nikkei ha perso quasi l'1% dopo il deludente dato sulla produzione industriale di agosto che ha mostrato una flessione del 4,3% contro attese ferme a -3,4%. In questo quadro a Piazza Affari nei primi scambi il Ftse Mib guadagna lo 0,60% a 15.550 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA