1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano con l’indice Ftse Mib che si porta sopra quota 13.200 punti dopo essere scivolato nel corso della settimana sotto i 13.000 punti, in scia all’incertezza sul futuro della Grecia e sulla capacità dei leader europei di risolvere la crisi dell’Eurozona. Ieri il premier Monti ha dichiarato che i tempi per gli eurobond sono maturi, sposando la linea del presidente francese, Francois Hollande. Il fronte favorevole ai titoli di debito comune dovranno comunque fare i conti con l’opposizione della Germania, che finora è sempre stata contraria agli eurobond. Mentre sul secondario lo spread Btp-Bund viaggia sotto quota 415 punti, a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,75% a 13.210 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
USA

Wall Street apre in rialzo

La settimana prende il via in territorio positivo per Wall Street. Nei primi istanti di contrattazioni prevalgono i segni positivi, con l’indice Dow Jones e l’S&P 500 che avanzano rispettivamente dello 0,29% a 21.456,9 e dello 0,31% a 2.446 punti, me…

MERCATI

Borse europee con il segno più. Bancari in evidenza

Gli acquisti sui bancari innescati dalle notizie in arrivo dal nostro Paese spingono le borse europee. A metà seduta il Ftse100 sale dello 0,67%, +0,79% del Dax, +0,68% dell’Ibex e incremento di un punto percentuale per il Cac40.

A Londra acquis…

MERCATI

Wall Street: futures Usa positivi su recupero petrolio

Si prevede un avvio di seduta positivo per Wall Street, con i futures sugli indici statunitensi che si muovono sopra la parità, sostenuti dal recupero del petrolio. A circa due ore dall’opening bell, il contratto sul Dow Jones e quello sul Nasdaq sal…