1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano ma sul mercato obbligazionario la tensione resta elevata, con lo spread Btp-Bund che sfiora i 500 punti base. In Europa si apre un altro fronte di crisi: S&P ha tagliato il rating dell’Ungheria a spazzatura e la Bce ha segnalato il rischio che venga minata l’indipendenza della Banca centrale magiara. La raffica di dati Usa di ieri ha mandato segnali contrastanti: da una parte il Pil del terzo trimestre è stato rivisto al ribasso a +1,8% da +2%; dall’altra la fiducia dei consumatori, calcolata dall’Università del Michigan ha toccato i massimi degli ultimi sei mesi e i sussidi di disoccupazione sono calati ai minimi di aprile 2008. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,85% a 15.170 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,90% a quota 15.880.