1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in moderato ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in moderato ribasso per la Borsa di Milano che ieri ha sfruttato la buona vena del comparto bancario, complice il sensibile restringimento dello spread Btp-Bund. I leader europei hanno trovato un accordo di massima sul Fondo salva-Stati permanente, che partirà con una potenza di fuoco pari a 500 miliardi di euro. La Germania, per il momento, ha posto il suo veto sul possibile potenziamento di questo strumento. In Grecia le trattative sulla ristrutturazione del debito tra le autorità elleniche e i creditori privati proseguiranno fino al 13 febbraio. Questa mattina la BoJ ha tagliato le stime sul Pil nipponico 2011 a -0,4% dal precedente +0,3%. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,20% a 15.880 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,15% a quota 16.820.