Avvio in moderato ribasso per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 20/01/2011 - 09:08
Partenza in moderato ribasso in scia alle chiusure negative di Wall Street e delle piazze asiatiche. Gli indici americani hanno pagato i deludenti conti di Goldman Sachs e i dato non brillanti sul comparto immobiliare. Questa mattina si è avuta la conferma della forza dell'economia cinese, con il Pil di Pechino cresciuto del 10,3% nel 2010. Di contro, però, l'inflazione ha mostrato un balzo del 3,3%, sopra il target del 3% fissato dal Governo cinese. La risalita dei prezzi potrebbe presagire un'ulteriore stretta monetaria. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,10% a 21.693 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,11% a quota 22.351.
COMMENTA LA NOTIZIA