1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in moderato ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in moderato ribasso per la Borsa di Milano dopo l’accordo in extremis negli Stati Uniti raggiunto al Congresso per innalzare il tetto del debito. Il disastro è stato scongiurato fino al prossimo 7 febbraio. Stop anche allo “shutdown” che da due settimane paralizzava alcune attività federali. Wall Street ha accolto bene l’accordo al Congresso e a Tokyo il Nikkei ha chiuso con un rialzo dello 0,8% portandosi ai massimi delle ultime tre settimane complice l’indebolimento dello yen. Il listino milanese, in avvio, tira invece il freno viaggiando comunque sui massimi da oltre 2 anni mentre lo spread Btp-Bund si trova sui minimi dal luglio del 2011. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,20% a 19.230 punti.