Avvio in moderato ribasso per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 27/01/2012 - 09:12
Partenza in ribasso per la Borsa di Milano con il comparto bancario che nei primi scambi tira il freno dopo il rimbalzo delle ultime sedute. L'attesa degli investitori è rivolta al Consiglio Europeo di lunedì prossimo, quando i leader del Vecchio Continente dovrebbero concentrarsi sulle misure per stimolare la crescita. In Europa preoccupa la situazione del Portogallo: ieri, infatti, il bond decennale lusitano ha raggiunto il rendimento record del 15%. In Italia, invece, grazie al successo dell'asta di Ctz è sceso ancora lo spread tra il Btp e il Bund. Oggi altro banco di prova per il Tesoro italiano con l'emissione di Bot a sei mesi. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede lo 0,40% a 16.060 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,35% a quota 16.970.
COMMENTA LA NOTIZIA