Avvio in moderato rialzo per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 09/06/2011 - 09:13
Partenza in moderato rialzo per la Borsa di Milano che prova a lasciarsi alle spalle la debolezza delle ultime sedute, scatenata soprattutto dalle preoccupazioni sullo stato di salute dell'economia americana. Ieri sera è arrivato anche l'avvertimento di Fitch sul debito Usa: l'agenzia potrebbe declassare a spazzatura i bond governativi di Washington qualora la Casa Bianca e il Congresso non trovassero un accordo sul nuovo tetto del debito. Il segretario del Tesoro Usa, Tim Geithner, ha assicurato che l'intesa sarà raggiunta entro i primi di agosto. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib guadagna lo 0,25% a 20.350 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,28% a quota 21.084.
COMMENTA LA NOTIZIA