Avvio in moderato rialzo per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 22/12/2010 - 09:11
Partenza poco mossa per la Borsa di Milano che sembra prendere fiato dopo il rally delle ultime sedute. Sono sempre le agenzie di rating a movimentare i mercati. Ieri Moody's ha messo sotto osservazione il rating del Portogallo per un possibile downgrade, mentre Fitch ha minacciato di portare il debito greco al livello spazzatura. In questo quadro la moneta unica continua ad indebolirsi e il franco svizzero tocca il nuovo massimo storico. Un aiuto per l'Europa è arrivato dalla Cina: il governo di Pechino, infatti, ha promesso interventi concreti per sostenere la Periferia europea. E così a Piazza Affari il Ftse Mib guadagna lo 0,08% a 20.752 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,05% a 21.447.
COMMENTA LA NOTIZIA