1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Avvio in forte calo per Wall Street, pesano timori Cina e nuovi minimi petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza nettamente in calo per la Borsa di New York che paga le nuove notizie in arrivo dalla Cina e il nuovo tonfo del petrolio. La banca centrale cinese ha nuovamente svalutato lo yuan di ben mezzo punto percentuale (l’entità maggiore dallo scorso agosto). Le preoccupazioni per lo stato dell’economia globale hanno spinto il prezzo del petrolio ai minimi a 12 anni.
In avvio l’S&P 500 cede l’1,39%, -1,44% per il Dow Jones e -1,64% per il Nasdaq.