1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in deciso ribasso per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in deciso ribasso per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib che nei primissimi scambi di seduta è scivolato sotto la sogli psicologica dei 20.000 punti. A pesare sui mercati la crisi in Ucraina dopo che le truppe russe hanno di fatto occupato la Crimea. A Mosca la Borsa in avvio ha mostrato un tonfo di circa 8 punti percentuali mentre la Banca centrale ha inaspettatamente alzato i tassi al 7 per cento. Sul valutario si sono rafforzati il franco svizzero e lo yen, considerati da sempre beni rifugio. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede l’1,80% a 20.080 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …