1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in deciso ribasso per la Borsa di Milano, Ftse Mib cede oltre il 2% -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari paga anche la decisione di Moody’s che nel week end ha posto il giudizio Aa2 dell’Italia in review per un possibile downgrade. Il rating potrebbe essere quindi tagliato nei prossimi 90 giorni poiché “il possibile incremento del costo del denaro nella Zona Euro, la debolezza strutturale e la rigidità del mercato del lavoro potrebbero minare la fragile ripresa del Bel Paese”. E così, nei primi scambi di giornata, il Ftse Mib cede il 2,25% a 19.645 punti, mentre il Ftse All Share arretra del 2,15% a quota 20.388.