Avvio in deciso calo per l'Europa, Londra chiusa

Inviato da Redazione il Lun, 29/08/2005 - 09:09
Passo falso in partenza di giornata per le principali Piazze azionarie europee, che risentono del nuovo record sopra i 70 dollari al barile messo a segno dal greggio sui mercati delle materie prime. In Francia il NextCac70 scende dello 0,62% a 3.981 punti, mentre in Germania il Dax lascia sul campo un secco 1,02% a 4.735,24 punti. Chiusa invece per la festività del Bank Holiday la Piazza londinese.
COMMENTA LA NOTIZIA