Avvio in calo per le Borse europee

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 12/07/2012 - 09:06
Le Borse del Vecchio continente hanno aperto in rosso in scia alla chiusura negativa di Wall Street e di Tokyo. Nei primi minuti di contrattazione a Londra l'indice Ftse segna un calo dello 0,83% a 5617 punti, seguito dal Cac40 di Parigi, in ribasso dello 0,67% a 3136 punti. A Francoforte l'indice Dax cede lo 0,94% a 6392 punti, ma è Madrid la peggiore con l'Ibex35 in calo dell'1,18% a 6726 punti. I verbali della Federal Reserve, diffusi ieri sera, hanno mostrato che le intenzioni di procedere a un nuovo round di acquisto asset appaiono per il momento ancora limitate. Rimanendo in materia di politica monetaria, la Bank of Japan questa mattina ha mantenuto invariati i tassi di interesse nel range 0-0,10%, ma ha deciso di alzare a 45mila miliardi di yen il piano di acquisto asset. A sorpresa la banca centrale della Corea ha abbassato di un quarto di punto percentuale il suo tasso di riferimento, sceso al 3%.
COMMENTA LA NOTIZIA