1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio di ottava positivo per le borse europee, doppia promozione spinge H&M

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’allentamento delle tensioni legate all’accoppiata Irma e Corea del Nord permette ai listini europei di iniziare la settimana con il segno più. A Francoforte il Dax si è fermato a 12.475,24 punti (+1,39%), il francese Cac40 ha terminato a 5.176,71 (+1,24%) e l’Ibex a 10.322,60 (+1,91%). Incremento più contenuto per il listino londinese, salito di mezzo punto percentuale a 7.413,59 punti (+0,49%).

Assicurativi in particolare spolvero con il +4,26% di Swiss RE, il +2,57% di Zurich e il +2,8% di Allianz.
Bene anche i retailers, spinti dal +2,92%di H&M innescato dalla doppia promozione, da “underperform” ad “outperform”, annunciata dagli analisti del Credit Suisse.

Nel comparto farmaceutico, Roche ha perso l’1,27% dopo l’annuncio che lo studio di fase 3 sullo Zelboraf, un farmaco per il trattamento dei pazienti con melanoma, non ha centrato l’endpoint primario. Gli analisti di Goldman Sachs hanno annunciato di aver ridotto il prezzo obiettivo da 335 a 325 franchi.