1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Avvio debole per Piazza Affari, bene Ferrari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza fiacca per Piazza Affari. Nei primi scorci della nuova ottava l’indice Ftse Mib segna un calo dello 0,58% a quota 16.746 punti. Segno meno per Saipem (-1,05%) che paga la discesa del prezzo del petrolio, così come Eni (-0,73%). In calo anche Leonardo-Finmeccanica (-0,87%). Segno più per Ferrari (+0,99%). Tra le banche si muovono bene Mps (+0,63%) e Unicredit (+0,91%).
In primo piano in Italia i dati sulla fiducia di consumatori e imprese. In agenda anche l’asta di Bot semestrali per 6 miliardi di euro. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti focus sui riscontri relativi a redditi personali e spese per consumi personali. In uscita anche l’indice relativo all’attività manifatturiera sulla base di un’indagine condotta mensilmente dalla Federal Reserve di Dallas.