1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio debole per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole per Piazza Affari in scia alla chiusura negativa di Tokyo, dove il Nikkei ha lasciato sul parterre oltre 1 punto percentuale. A pesare sull’umore degli investitori le crescenti tensioni in Iraq, che impattano soprattutto sulle quotazioni del petrolio. Il Wti si attesta infatti oltre quota 107 dollari al barile. Il fronte energetico resta caldo anche sul fronte ucraino con le minacce della Russia di tagliare le forniture di gas a Kiev. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib mostra una flessione dello 0,20% a 22.120 punti.