1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio debole per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole per la Borsa di Milano in scia all’incertezza politica che incombe sul futuro dell’Italia. Questa sera Bersani salirà al Colle per illustrare al presidente Napolitano l’esito delle consultazioni, ma la strada per formare il nuovo governo è sempre più stretta. E ieri è arrivato l’avvertimento di Moody’s, che per la valutazione sul rating tricolore osserva con attenzione il tentativo di Bersani. Di conseguenza è salita la tensione sul secondario dove lo spread Btp-Bund è volato oltre quota 350 punti base, complice anche la debole richiesta riscontrata ieri nelle aste di Btp a 5 e 10 anni. A Cipro, dove sono state approvate pesanti restrizioni sui capitali, oggi riaprono le banche dopo essere state chiuse per 12 giorni. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,10% a 15.350 punti.