1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio debole per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole per la Borsa di Milano che non sfrutta nei primi scambi la brillante chiusura di Tokyo, con il Nikkei che ha guadagnato 3 punti percentuali in scia alle aspettative suscitate dalla prima riunione del nuovo board della Bank of Japan. In Europa gli investitori sono già proiettati alla riunione di domani della Bce, che secondo alcuni analisti potrebbe fornire qualche spunto su un eventuale taglio del costo del denaro. In Italia l’attenzione è sempre rivolta all’incertezza del quadro politico, mentre Cipro avrà due anni in più per rispettare le condizioni previste dal piano di aiuti concordato con la Troika. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede circa lo 0,5% a 15.480 punti.