1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio d’ottava zoppicante per Milano, ancora giù Alitalia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Incipit delle settimana pre-natalizia con il piede sbagliato per le principali borse del Vecchio continente con Piazza Affari che non è stata da meno chiudendo nei pressi dei minimi di una giornata che si dall’avvio ha visto gli indici milanesi cedere un punto percentuale sull’onda del dietrofront di Wall Street nella serata di venerdì e dei mercati asiatici oggi. In chiusura l’S&P/Mib ha lasciato sul terreno l’1,61% a 38246 mentre il Mibtel ha ceduto l’1,72% a 29155 punti. Ancora una giornata di turbolenze in Borsa per Alitalia, più volte sospesa per eccesso di ribasso per poi ridurre le perdite nella seconda metà della seduta. La chiusura vede il titolo perdere il 5,19% a 0,7155 euro. Vendite diffuse anche per Prysmian -5,49%, Saipem -4,15%, Espresso -4,08% ed Impregilo -4,11%. Unico titolo positivo nell’S&PMib ancora una volta Finmeccenica che chiude a 21,93 euro, +1,01%