Avvio cauto per Piazza Affari

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 25/07/2014 - 09:15
Partenza cauta per Piazza Affari dopo la brillante performance di ieri in scia alla ripresa della manifattura dell'Eurozona e ai nuovi record degli indici statunitensi, complice la discesa delle richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione ai minimi da febbraio 2006. Questa mattina ha festeggiato la Borsa di Tokyo con l'indice Nikkei che ha chiuso a 15.457 punti, livelli che non si vedevano da sei mesi. Doccia fredda per l'Italia: dopo l'allarme lanciato da Confindustria, ieri il Fmi ha tagliato le stime di crescita per l'economia tricolore. L'istituto di Washington prevede una crescita del Pil tricolore nel 2014 pari allo 0,3%, in calo rispetto al +0,6% rispetto a quanto indicato in precedenza. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib viaggia sulla parità a 21.270 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA