1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio cauto per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza prudente per la Borsa di Milano con gli investitori che restano in attesa del vertice odierno tra Angela Merkel e Mario Monti. Il premier italiano, in un’intervista rilasciata al quotidiano Die Welt, ha sottolineato la necessità di captare chiari segnali da parte dell’Europa dopo quanto fatto dall’Italia per contrastare la crisi del debito. Ieri Fitch ha però minacciato di declassare il rating italiano nonostante la manovra varata da poco, mentre ha escluso un downgrade sul debito francese nel corso del 2012. In lieve calo lo spread Btp-Bund, che questa mattina viaggia sotto quota 520 punti base. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib si attesta sulla parità a 14.840 punti, mentre il Ftse All Share cede lo 0,05% a quota 15.660.