1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio cauto per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in moderato ribasso per la Borsa di Milano che ieri aveva ignorato le previsioni dell’Ocse, secondo cui l’Italia l’anno prossimo entrerà in recessione, e l’avvertimento di Moody’s, che ha segnalato le probabilità di fallimenti multipli nei Paesi dell’Eurozona. Questa mattina la stampa francese è tornata a pronosticare un imminente taglio dell’outlook di Parigi da parte di Standard & Poor’s. Sul fronte obbligazionario, in attesa dell’Eurogruppo di oggi, è tornato sopra quota 500 punti base lo spread Btp-Bund. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,30% a 14.540 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,35% a quota 15.280.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Ibm in rosso a Wall Street nonostante trimestrale

Seduta negativa a Wall Street per Ibm, con il titolo che cede quasi il 4% nonostante i risultati trimestrali migliori delle attese e i ricavi in crescita per la prima …

MERCATI

Borse europee ai massimi da 2 anni

I titoli legati alle risorse di base, che capitalizzano il calo dell’indice del dollaro ai minimi da tre anni, e quelli del comparto automotive permettono ai listini europei di spingersi …