Avvio cauto per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 11/11/2013 - 09:13
Partenza cauta per la Borsa di Milano nonostante la chiusura positiva di Tokyo, che ha beneficiato del rafforzamento del dollaro sullo yen. Un movimento scattato dopo i dati sul mercato del lavoro Usa usciti venerdì: a ottobre sono stati creati 204 mila nuovi posti di lavoro, mentre gli analisti si attendevano un indebolimento a causo dello shutdown. Questa mattina è arrivata una raffica di dati dalla Cina: la produzione industriale ad ottobre è cresciuta del 10,3%, mentre l'inflazione ha evidenziato un rialzo del 3,2% contro il +3,3% atteso dagli esperti. Sul secondario lo spread Btp-Bund nei primi scambi viaggia sotto quota 240 punti base. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede lo 0,10% a 18.940 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA