1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

L’avversione al rischio spinge le quotazioni dell’oro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il surriscaldarsi della situazione in Egitto sta incrementando l’avversione al rischio degli operatori, che stanno privilegiando gli investimenti in beni rifugio. Un movimento che tende a spingere al rialzo l’oro, che in questo momento guadagna quasi 23 dollari l’oncia scambiando a 1.336,7 dollari. Il metallo prezioso nel corso della seduta ha toccato un minimo in quota 1.310 dollari.