1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

L’avversione al rischio penalizza Wall Street, rally di Caterpillar nel giorno della trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di ottava con il segno meno per i listini a Wall Street. Borse Usa penalizzate dal clima di generale avversione al rischio: a poco più di due ore dalla chiusura il Dow Jones segna un rosso dello 0,2%, lo S&P arretra di mezzo punto percentuale e il Nasdaq mette a segno un -1,1%. In agenda macro il dato relativo le vendite di case nuove, scese a dicembre da 445 a 414 mila unità (consenso 457 mila).

A livello di singole performance spicca il +4,4% di Caterpillar che ha chiuso il quarto trimestre 2013 con un fatturato di 14,4 miliardi di dollari e un utile per azione di 1,54 dollari (consenso 13,65 miliardi e 1,27 dollari).

In particolare evidenza anche Apple (+0,76%) che a mercato chiuso comunicherà i conti del primo trimestre dell’esercizio fiscale 2014. Il consenso degli analisti vede il fatturato dei primi tre mesi a 57,5 miliardi di dollari, nella parte alta del range 55-58 miliardi della guidance, mentre l´utile per azione si dovrebbe attestare a 14,09 dollari.