Avio: commessa con la Marina militare americana

Inviato da Redazione il Gio, 23/06/2005 - 18:07
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Avio, attiva nella progettazione, la produzione e l'assemblaggio di motori militari e di moduli di motori civili (70% Carlyle Group 30% Finmeccanica), si è aggiudicata il contratto con la U.S. Navy, per la revisione completa di due turbine General Electric LM2500, i motori che equipaggiano le fregate e gli incrociatori della Marina americana. Le due turbine stanno per arrivare presso lo stabilimento Avio di Brindisi dedicato all'assemblaggio e alla revisione dei motori militari aeronautici e aeroderivati per impieghi navali e industriali. Non è stata indicato il valore della commessa.
COMMENTA LA NOTIZIA