1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autostrade, ricavi a 2,154 mld (+10%) nei primi 9 mesi 2004

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei primi nove mesi 2004 Autostrade ha riportato ricavi consolidati per 2.154 milioni di euro, in crescita del 10,2% rispetto allo stesso periodo 2003. Per quanto concerne i ricavi netti da pedaggio, sono risultati in aumento del 4,3% a 1.845 milioni di euro. L’utile netto si è attestato a quota 396 milioni di euro, in cescita del 74,6%, beneficiando della cessione della partecipazione del 4,98% detenuta in Abertis Infraestructuras che ha generato una plusvalenza consolidata pari a 149 milioni di euro. Neutralizzando tale effetto straordinario, l’utile netto del periodo della gestione ordinaria sarebbe pari a 247 milioni di euro (+8,8% rispetto al 2003). L’Ebitda è salito del 13,2% a 1.409 milioni di euro, mentre l’Ebit è risultato pari a 830 milioni di euro, in crescita di 102 milioni di euro (+14%). Il costo del lavoro netto, pari a 371 milioni di euro, presenta un incremento pari a 10 milioni di euro (+2,8%). Alla luce di qusti risultati, la società si attende per fine 2004 “un ulteriore miglioramento dei risultati attesi, nonostante la rallentata crescita del traffico nell’anno in corso, determinata dallo sfavorevole andamento congiunturale dell’economia”.