Autostrade Meridionali, utile netto trimestrale a 2,86 mln

Inviato da Redazione il Lun, 02/05/2005 - 16:36
Quotazione: AUTOSTRADE MER. *
Il consiglio d'amministrazione di Autostrade Meridionali ha approvato la situazione patrimoniale ed economica al 31 marzo 2005, che ha evidenziato un utile netto pari a 2,86 milioni di euro, contro i 3,56 risultanti al 31 marzo del 2004. I ricavi da pedaggio nel trimestre hanno invece raggiunto i 5,38 milioni rispetto ai 5,88 milioni dell'analogo periodo dell'anno scorso. I ricavi totali si sono attestati a 15,92 milioni, in diminuzione del 2,55% rispetto ai 16,34 milioni del primo trimestre dell'anno precedente. Il capitale proprio ammonta a 78,57 milioni contro i 75,71 risultanti al 3 dicembre del 2004. L'indebitamento finanziario netto si è attestato a 39,83 milioni, contro i 39,74 milioni. Inoltre, come si apprende da una nota diffusadalla società autostradale, l'andamento del traffico nei primi tre mesi del 2005 ha fatto registrare un decremento del 4,6% rispetto allo stesso periodo del 2004, che ha riguardato sia i transiti di veicoli leggeri (-4,4%), sia il traffico commerciale (-6,2%). Nel periodo gennaio-marzo 2005 è proseguita la realizzazione del piano di ammodernamento e potenziamento dell'asse autostradale che prevede la costruzione di nuove stazioni e barriere, la ristrutturazione di alcuni svincoli e la realizzazione della terza corsia e della corsia di emergenza nella tratta da Barra a Scafati.
COMMENTA LA NOTIZIA