Autostrade in rialzo a Piazza Affari, ma ancora in corsia di rallentamento

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 16/06/2006 - 15:21
Autostrade difende la maglia rosa in una Piazza Affari che ha girato in territorio negativo. Il titolo della società concessionaria conserva un rialzo dell'1,36% a 21,67 euro. I volumi in calo, 3,3 milioni di pezzi scambiati circa, rispetto alle passate sedute e inferiori alla media degli ultimi trenta giorni (6 milioni) e il prossimo incrocio della media mobile a 14 giorni su quella a 65 giorni non depongono a favore di una prosecuzione del movimento iniziato dai minimi di martedì scorso, strappo che aveva portato nei pressi della ripida trendline discendente di medio periodo (transitante in area 21,9). Possibile quindi un ritorno sul supporto dinamico di lungo periodo passante in area 20,90 euro dove transita anche la media mobile a 200 giorni. La violazione di questo doppio supporto allungherebbe la discesa fino a quota 20,40 in prima battuta e 20 euro in un secondo momento. Al rialzo necessario il superamento di quota 21,90 per rilanciare il titolo verso i successivi obiettivi di quota 22,5 e 23 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA