Autostrade in lieve ribasso dopo incremento pedaggi

Inviato da Redazione il Lun, 05/01/2004 - 09:23
Si muove in rosso ma senza scossoni il titolo Autostrade, che nel Mib30 lascia sul terreno lo 0,21% a 14,01 euro, appena al di sopra della barriera psicologica situata a quota 14 euro. Le tariffe applicate sulla rete autostradale gestita in concessione non hanno subito variazioni con il nuovo anno in attesa che entro gennaio il Cipe decida se approvare l'atto aggiuntivo della Convenzione con l'Anas. Ma le concessionarie aderenti all'Aiscat hanno comunque ritoccato all'insù i pedaggi, con rincari fino al 21%.
COMMENTA LA NOTIZIA